Beatles su chiavetta usb a forma di mela
Autore: Vittorio
Data: 30-11-2009


[www.ansa.it]
In arrivo novità per Natale. Sgt. Pepper in vendita su Xbox

La Beatles-mania in Gran Bretagna non accenna a scemare. Dopo la recente pubblicazione del cofanetto rimasterizzato contenente l'opera omnia dei 'fantastici quattro' è infatti il turno di un'edizione limitata - 30mila pezzi - in versione MP3. A forma di mela. Dove il picciolo è la chiavetta che custodisce i 13 album registrati dai Beatles, minidocumentari e le note di copertina. Il tutto per 200 sterline - al cambio attuale circa 220 euro.

La mela dei desideri sarà disponibile al pubblico a partire dal prossimo 7 dicembre, pezzo forte dei gadget 'beatlesiani' pianificati dalla Apple Corps - la società che da oltre 40 anni gestisce i diritti degli ex ragazzi di Liverpool - per il mercato natalizio. Al fianco dell'insolito 'cofanetto' - è la prima volta che la musica dei Beatles si separa dal tradizionale formato del CD - ci sarà pure The Box of Vision, ovvero una raccolta di tre libri, immagini degli album ad alta risoluzione e un porta CD appositamente disegnato per contenere gli album rimasterizzati andati in vendita lo scorso settembre. Il costo? 100 sterline. Per Jonathan Polk, l'inventore del Box of Vision, il cofanetto non può che essere un must per tutti i fan dei 'fab four', il pezzo "definitivo". Polk, ha colloquio con il Times, ha rigettato le accuse di 'sfruttamento' nei confronti degli appassionati dei Beatles - o della musica in generale - e anzi ha detto che le due uscite vanno incontro alle richieste avanzate dagli stessi fan. "I Beatles - ha spiegato Polk - sono stati gli inventori del formato dell'album. Il mio obbiettivo era assicurarmi che i fan potessero continuare a usufruire del catalogo nel modo in cui è stato creato in origine". L'operazione, d'altra parte, ha avuto il benestare dei due Beatles sopravvissuti, Paul McCartney e Ringo Starr, nonché di Yoko Ono, erede di John Lennon, e della famiglia di George Harrison.

"Consapevoli che il copyright del catalogo presto entrerà in scadenza - scrive oggi il Times - i 'guardiani' dei Beatles sono decisi a trovare modi innovativi per tramandare alle nuove generazioni la loro musica". Strategia che per adesso paga non poco. In meno di due mesi, infatti, il cofanetto rimasterizzato ha venduto più di 500mila copie fruttando circa 100 milioni di sterline. Ma non è tutto. Per il futuro sono in serbo delle sorprese. Se da un lato la Apple Corps non è riuscita a trovare un accordo con la Apple di Steve Jobs per mettere il catalogo dei Beatles su iTunes - Dhani Harrison, figlio di George, ha detto che non si è riusciti a superare l'ostacolo del prezzo standard a canzone su iTunes, considerato dai guardiani del Beatles troppo basso - una versione digitale di Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band sarà resa disponibile attraverso XboxLive della Microsoft. Tracce singole, invece, saranno disponibili attraverso la consolle Nintendo Wii.

E-mail: vittorio.romeo@tin.it
 

Google
web sul sito

Hai dimenticato username o password?

Copyright © 2003 Afterlife Tutti i diritti riservati - info@afterlife.it