Abbuffata autunnale
Autore: Poldo
Data: 10-11-2004


Ciao Ragazzi, eccoci di nuovo pronti per un bel menù, utilizzando alcuni ingredienti che nelle precedenti ricette abbiamo un po’ trascurato: il pollo e le uova.
La carne di pollo da alcuni viene considerata poco gustosa, ma in realtà con essa si possono creare ricette veramente saporite. Inoltre, il pollo ha il vantaggio di essere abbastanza economico, anche acquistando polli ruspanti italiani si acquista un ottimo prodotto ad un prezzo accettabile.
Le uova sono un alimento nutriente e ricco di proteine, con cui è possibile creare antipasti, primi e secondi ricchi e fantasiosi!
E adesso, dalla teoria passiamo alla pratica!

Antipasto : Uova fantasia in salsa rosa.

Ingredienti :
8 uova, 8 gamberetti, salsa Aurora,insalata verde, sale, pepe.

Preparazione : Preparate 8 uova barzotte (la procedura per preparare un uovo bazzotto è la stessa che per preparare un uovo sodo, con la differenza che la cottura deve essere rigorosamente di soli 5 minuti a partire dal momento dell’ebollizione, in modo che l’uova raggiunga una consistenza a metà tra il sodo e alla coque).
Cospargete un piatto da portata con insalata verde tagliata a striscioline e sistematevi sopra, ovviamente dopo averle sgusciate, le 8 uova.
Una volta raffreddate, salate e pepate le uova, cospargetele una ad una di salsa rosa ed adagiate sopra ad ognuno un gamberetto.Il piatto è pronto per esser servito in tavola.





Primo piatto: Mezze penne alle zucchine piccanti

Ingredienti : Quattro zucchine piccole, mezza scatola di pelati (o 3 pomodori maturi), 2 spicchi d’aglio, 4 acciughe sott’olio, una manciata di capperi, un piccolo peperoncino, brodo di dado, sale, pepe, olio.

Preparazione : Versate un po d’olio in una padella, fate sciogliere le acciughe schiacciandole con la forchetta a fuoco lento assieme ad uno spicchio d’aglio intero, poi aggiungete l’altro spicchio ed il peperoncino finemente tritati, fate rosolare ed aggiungete le zucchine tagliate a rondelle. Dopo averle fatte saltare velocemente per 2 minuti, aggiungete i pelati (o i pomodori)e aggiustate di sale e pepe. Continuate la cottura allungando con brodo di carne a fuoco medio per circa venti minuti, dopodichè versatavi dentro la pasta scolata che nel frattempo avete preparato, poi i capperi, una mescolatina per insaporire bene, una spruzzata di pecorino grattugiato, e subito in tavola!

Secondo piatto : Pollo in umido con peperoni .

Ingredienti : Un pollo di media grandezza già tagliato a pezzi, 4 peperoni(gialli e rossi), 2 scatole di pelati a pezzettoni, una cipolla, vino bianco, brodo di carne, burro, basilico, olio, sale e pepe.

Preparazione : In una casseruola a bordo alto fate soffriggere la cipolla tratata finemente con olio ed un pezzettino di burro. Appena sarà imbiondita aggiungete il pollo e fate rosolare bene da tutti i lati, dopodichè sfumate con un bicchiere di vino bianco.
Nel frattempo arrostite i peperoni direttamente sulla fiamma o in forno, spelateli quando sono ancora caldi(è più doloroso ma più semplice), e dopo averli puliti all’ interno tagliateli a pezzi di media grandezza.
Nel frattempo buttate i pelati nel pollo, e dopo 20 minuti aggingetevi anche i peperoni ed un mestolo di brodo.Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco lento per circa un ora.
Quando sarà ben cotto aggiungete una manciata di basilico tritato e servite in tavola.


OK miei cari suini da abbuffata, questo è tutto. Spero di aver accontentato tutti con queste ricette e vi rimando all’appuntamento della prossima settimana, dove vi racconterò una cosa veramente interessante!
Pazientate gente, pazientate.........

Buon Appetito dal vostro POLDO!!!

E-mail: poldo@afterlife.it
 

Google
web sul sito

Hai dimenticato username o password?

Copyright © 2003 Afterlife Tutti i diritti riservati - info@afterlife.it