Una cena facile, veloce..... e abbastanza leggera.
Autore: edo tribal
Data: 14-07-2007


IL PRIMO:
SPAGHETTI CON FIORI DI ZUCCHINA

Un piatto di facile e veloce preparazione, semplice nel suo gusto e delicato nel suo sapore, un must tipico della cucina italiana..

Ingredienti per 4 persone:
320 g. di spaghetti
10 fiori di zucchina
40 gr. di prosciutto crudo a listarelle
1 bustina di zafferano
10 gr. di burro
1 dl di panna
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe a scelta

PREPARAZIONE: mondate i fiori di zucchina, lavateli velocemente con acqua fredda, asciugateli con carta da cucina e divideteli in 4 parti.
Soffriggete il prosciutto in un tegame con il burro, poi rosolatevi i fiori di zucchina.
Aggiungete lo Zafferano sciolto in poca panna, il resto della panna, sale e pepe e lasciate cuocere per 2 o 3 minuti a fuoco dolce.
Cuocete gli spaghetti, scolateli al dente e fateli saltare qualche minuto nel tegame con il condimento.
Traferite su un piatto da portata, cospargete con il parmigiano grattugiato e servite subito

Vini consigliati: Pinot Bianco Colli Euganei (Veneto) oppure Alcamo Bianco (Sicilia)


IL SECONDO:
CARCIOFI ALLA GIUDA

Anch'esso molto semplice nella sua composizione e veloce nella preprazione può benissimo riempire e sostuire un secondo piatto piu sostanzioso la dove necessita una dissociazione dei valori nutrizionali.

Ingredienti per 4 persone:
8 carciofi romani
olio di oliva extravergine
sale

PREPARAZIONE: mondate i carciofi eliminando le foglie esterne piu dure, il gambo e la "barba interna". Con un coltellino molto affilato torniteli tagliando dal basso verso l'alto e girando piano il carciofo cosi da eliminare tutte le protuberanze e le parti piu dure delle foglie.

A operazione ultimata, il carciofo rimarra piuttosto largo alla base e arrotondato in cima. Schiacciate i carciofi su un tagliere tenendo le punte rivolte verso il basso, in modo che sia aprano a fiore, e cospargeteli internamente di sale.

In una padella versate una quatità d'olio sufficiente a coprire i carciofi fino alla metà. Scaldatelo e quando sarà bollente disponetevi i carciofi con la punta rivolta verso l'alto. Cuoceteli a temperatura costante, in modo che l'interno diventi tenero.

Dopo 10 minuti voltateli alzando la fiamma e lasciateli cuocere ancora per c.ca 10 minuti, finche saranno dorati e croccanti. Sgocciolateli, adagiateli su carta assorbente da cucina, regolate di sale e portate subito in tavola.

Vini consigliati: Muller Thurgau (Trentino Alto Adige) oppure Marino Bianoco (Lazio)


DOLCE:
FRAGOLE CON SCIROPPO DI VANIGLIA AL PEPE E MASCARPONE

Scegliete delle fragole piccole e dolci. Vedrete che il pepe esalterà l'aroma delle fragole facendone un dessert squisito.
Per una bella armonia di colori aggiungete anche altre bacche.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 gr di fragole piccole
125 ml di brandy
1 stecca di vaniglia tagliata a metà
1 cucchiaio di bacche e un misto di grani di pepe macinati
125 gr di zucchero in polvere
250 gr di mascarpone

15 min di preparazione
5 min di cottura
30 min di raffreddamento
30 min di macerazione

PREAPARAZIONE: versate le fragole in un recipiente e tenetele da parte. Versate il brandy in una casseruola con la stecca di vaniglia, il pepe e lo zucchero.
Fate scaldare dolcemente mescolando finchè lo zucchero non si è sciolto. Portate ad ebolizzione e fate sobbollire per 5 min a fuoco vivo, finchè lo sciroppo non si è ridotto ed ispessito leggermente. Lasciate raffredare.

Versate lo sciroppo sulle fragole e lasciate macerare per 30 min. Servite le fragole in coppoette individuali e guarnite con un po' di mascarpone.

BUON APPETITO

E-mail: tribal.house@afterlife.it
 

Google
web sul sito

Hai dimenticato username o password?

Copyright © 2003 Afterlife Tutti i diritti riservati - info@afterlife.it